Alimentatore PC Fisso|2.Stereo con autoradio!

Ti piace la robotica? Arduino e Raspberry sono i primi strumenti da saper utilizzare! Prova le tue creazioni e condividile in questa sezione!

Moderatore: Moderatore in prova

Avatar utente
The98
Hacker
Hacker
Messaggi: 292

Alimentatore PC Fisso|2.Stereo con autoradio!

Messaggio#1 » 03/08/2015, 12:46

Autoradio alimentata con il "vecchio" PC
Immagine
Come accennato nel titolo, questa è una delle cose che ogni smanettone ed amante dell'elettronica e nello specifico dell'elettronica Fai Da Te deve assolutamente fare! ;)

Ebbene si! Con l'alimentatore di un computer fisso ormai dismesso possiamo dare vita ad un autoradio finita in disuso, la quale può essere utilizzata in ambienti di lavoro come garage e officine di lavoro.
Anche se sembra strano, la teoria vi schiarirà un po le idee.


Teoria :bash:

Tutte le auto sono dotate di una batteria che fornisce alimentazione a tutte le componenti elettriche ed elettroniche della stessa, questa batteria ha una tensione di 12 Volt , pertanto, l'autoradio, che sia di serie o acquistata in un secondo momento sfrutta questa tensione per funzionare.
Gli alimentatori dei computer fissi, come detto nella guida introduttiva producono varie tensioni inclusa anche la 12 Volt quindi tensione sufficiente ad alimentare l'autoradio.


All'opera!!! :builder:

Tutte le autoradio hanno una bella matassa di cavi che sbucano dal retro, ma è abbastanza facile riconoscere le loro funzioni! Nella maggior parte delle autoradio, per l'alimentazione troviamo il NERO che è il negativo indicato come GND, il ROSSO che è il positivo e solitamente collegato ad una scatoletta con il fusibile ed un terzo cavo di colore giallo che solitamente in auto è collegato sotto il blocchetto della chiave di accensione ma in questo caso va collegato assieme al rosso sul positivo.

Venendo al dunque collegando il nero dell'autoradio al nero dell'alimentatore e il rosso e il giallo dell'autoradio con il giallo dell'alimentatore dovrebbe quanto meno accendersi!

Schema di collegamento:
Immagine
Giunti a questo punto, l'autoradio dovrebbe accendersi ma se vogliamo ascoltare della musica è necessario collegarci degli altoparlanti.

Immagine


Quale altoparlante scegliere e come collegarlo:

Sulle autoradio spesso sono indicati i colori dei cavi elettrici con uno schema e riportati i dati relativi alla potenza di uscita dell'audio, se ad esempio c'è scritto 50 Watt X 2 significa che si possono collegare 2 altoparlanti dalla potenza di 50 Watt l'uno e con un'impedenza da 4 a 8 Ohm.
Per il collegamento ci sono delle coppie di cavi che solitamente sono il positivo di un colore e il negativo dello stesso colore del positivo ma con una riga nera.

Immagine

Come si vede nell'immagine qui sopra vi sono 2 connettori, quello marrone per l'alimentazione dove possiamo individuare il giallo, il rosso ed il nero e quello nero dove vediamo 4 coppie di cavi dello stesso colore, di cui per ogni coppia uno è con la riga nera; in questo caso il connettore è di un'autoradio che ha 4 canali audio, quindi si possono collegare 4 altoparlanti ovviamente sempre rispettando la potenza consentita.


Enjoy! :yahoooooo:

Se avete collegato tutto correttamente ora state ascoltando il fruscio della radio che non prende in mancanza dell'antenna quindi potete inserire un CD o se è possibile anche una chiavetta USB ed ascoltare la musica!

E se decidete di realizzare questo progetto e volete tenerlo ma è brutto da vedere potete sempre farvi fare un contenitore in legno su misura con i le aperture per gli altoparlanti, l'autoradio ed un foro per il cavo!

Questo sistema può essere anche sfruttato per testare un'autoradio, le quali spesso nascosto sotto il connettore dei contatti hanno un fusibile di sicurezza nel caso vengano invertiti il positivo con il negativo, consiglio di controllarlo nel caso di mancato funzionamento!


 ! Messaggio da: The98
Immagine
Immagine
ATTENZIONE
LA CORRENTE HA UN DIFETTO
NON SI VEDE
QUANDO SI SENTE E' TROPPO TARDI


:thanks:, The98
The98
IT Expert
H&S Assistenza


Avatar utente
Giuseppe La Gualano
Founder
Founder
Messaggi: 558
Contatta:

Re: Alimentatore PC Fisso|2.Stereo con autoradio!

Messaggio#2 » 03/08/2015, 19:27

Mi hai fatto venire voglia di costruirne uno!
Ho trovato una vecchia autoradio (che ha anche il telecomando ahaha) che eroga massimo 180 W.
Alla fine per i canali non mi interessa, me ne basterebbero anche solo 2 dato che sarà uno stereo semplice.
Avevo in mente di costruire una sorta di Work Station dove poter testare le autoradio, ma purtroppo oltre al fatto che non lo faccio per mestiere e dunque non mi servirebbe più di tanto, c'è da considerare il costo. Acquistare 4 coni da 40-50 W implicherebbe un costo di circa 25 euro a cono (se ti va bene). La struttura in legno, purtroppo non sono un falegname e dunque mi costerebbe anche un po' (sono indeciso se fare una cassa unica o 2 casse con 2 coni o 4 casse da un cono. Sinceramente dipende dai costi del legno. Alla fine tutta sta cosa mi andrebbe a costare più di uno stereo già pronto ahahahah, sarebbe più per sfizio no?
Se trovo qualche cassa qua e la, e del legno che mi ispira, posterò qui il risultato :)
Se la guida è stata di tuo gradimento, aiutaci a migliorare con un click premendo sull'immagine sottostante e votandoci! :D
Immagine

Avatar utente
The98
Hacker
Hacker
Messaggi: 292

Re: Alimentatore PC Fisso|2.Stereo con autoradio!

Messaggio#3 » 03/08/2015, 22:19

Vabbé io per passione l'ho fatto ora non lo trovò altrimenti avrei messo le foto, comunque io ci misi 2 casse da 50 Watt recuperate da un vecchissimo TV Sony. Alla fine non conviene se devi acquistare i coni, se li recuperi paghi un falegname per farti il case.
The98
IT Expert
H&S Assistenza

Torna a “Elettronica Digitale”