Che cos'è Bitcoin?

I sistemi di guadagno online sono molti, ma noi di Tebigeek consigliamo l più automatici e sicuri!
Avatar utente
The_BoSs_
Helper
Helper
Messaggi: 84
Contatta:

Che cos'è Bitcoin?

Messaggio#1 » 08/04/2015, 0:21

Immagine

Che cos'è Bitcoin?


Bitcoin è una rete di consenso che consente un sistema di pagamento ed è una forma di denaro completamente digitale. Si tratta della prima rete decentralizzata di pagamento peer-to-peer, gestita dai suoi utenti senza alcuna autorità centrale o intermediari. Dalla prospettiva di un utente, Bitcoin è per la maggior parte denaro liquido che circola in internet. Bitcoin può anche essere considerato come il più illustre triplo sistema di bloccaggio di accesso e contabilità esistente.

Chi ha creato Bitcoin?

Bitcoin è la prima realizzazione di un concetto chiamato "crypto-currency", che fu descritta per la prima volta nel 1998 da Wei Dai nella mailing list cypherpunk, suggerendo l'idea di una nuova forma di denaro che usa la crittografia per controllare la sua creazione e le transazioni, piuttosto che un'autorità centrale. Le prime specifiche di Bitcoin e l'esposizione dell'idea furono pubblicate nel 2009 in una mailing list di crittografia da Satoshi Nakamoto. Satoshi lasciò il progetto alla fine del 2010 senza rivelare molto di se stesso. La comunità è cresciuta in modo esponenziale con molti sviluppatori che lavorano su Bitcoin.


Chi controlla la rete Bitcoin?

Nessuno possiede la rete Bitcoin, così come nessuno possiede la tecnologia che sta dietro le e-mail. Bitcoin è controllata da tutti gli utenti Bitcoin in giro per il mondo. Mentre gli sviluppatori stanno migliorando il software, loro non possono forzare un cambiamento nel protocollo Bitcoin, perché tutti gli utenti sono liberi di scegliere quale software e versione usare. Per restare compatibili con gli altri, tutti gli utenti devono usare software conformi alle stesse regole. Bitcoin può lavorare correttamente solo con un consenso completo tra tutti gli utenti. Quindi, tutti gli utenti e gli sviluppatori hanno un forte incentivo a proteggere questo consenso.

Come funziona Bitcoin?


Dal punto di vista dell'utente, Bitcoin non è altro che un'applicazione per cellulare/tablet o un programma per computer che fornisce un portafoglio personale per accedere ai bitcoin, e consente ad un utente di inviare e ricevere bitcoin con loro. E' così che Bitcoin funziona per la maggioranza degli utenti.

Dietro le scene, la rete Bitcoin sta condividendo un libro mastro pubblico chiamato "block chain". Questo libro mastro contiene tutte le transazioni che sono state elaborate, permettendo al computer degli utenti di verificare la validità di ogni transazione. L'autenticità di ogni transazione è protetta da firme digitali che corrispondono all'indirizzo del mittente, permettendo a tutti gli utenti di avere pieno controllo sui bitcoin inviati dai loro indirizzi Bitcoin personali. In più, chiunque può processare transazioni usando la potenza computazionale dell'hardware specializzato ed ottenere un premio in bitcoin per questo servizio. Questo viene spesso chiamato "mining". Per sapere di più su Bitcoin, puoi consultare la pagina dedicata e il foglio originale.

Posso guadagnare denaro con Bitcoin?

Non dovresti mai aspettarti di diventare ricco con Bitcoin o altre tecnologie emergenti. È sempre importante essere cauti nei confronti di qualsiasi cosa che sembri troppo bella per essere vera, o che sfugga alle leggi base dell'economia.

Bitcoin è un crescente spazio di innovazione e ci sono opportunità di business che includono rischi. Non c'è nessuna garanzia che Bitcoin continui a crescere, anche se è stato sviluppato ad un ritmo veloce fino ad ora. Investire tempo e risorse su qualsiasi cosa relativa a Bitcoin richiede imprenditorialità. Esistono vari modi per guadagnare con Bitcoin, come mining, speculazione o gestione di nuovi business. Tutti questi metodi sono competitivi e non esiste alcuna garanzia di profitto. Sta al singolo individuo effettuare una valutazione dei costi e dei rischi coinvolti in ogni progetto.


Bitcoin è anonimo?

Bitcoin è programmato per consentire ai propri utenti di inviare e ricevere pagamenti ad un livello accettabile di privacy, così come ogni altra forma di denaro. Tuttavia, Bitcoin non è anonimo e non può offrire lo stesso livello di privacy, del denaro liquido. L'utilizzo di Bitcoin lascia tracce pubbliche consistenti. Vari meccanismi sono destinati a proteggere la privacy degli utenti, e molti altri sono in fase di sviluppo. Tuttavia, c'è ancora del lavoro da svolgere prima che tali elementi possano essere usati correttamente dalla maggioranza degli utenti Bitcoin.

Alcune preoccupazioni sono sorte in merito alle transazioni private con Bitcoin che potrebbero essere utilizzate per scopi illegali. Tuttavia, vale la pena notare che Bitcoin sarà indubbiamente soggetto a simili regolamentazioni attualmente in vigore all'interno degli esistenti sistemi finanziari. Bitcoin non può essere del denaro contante, e non è tale da impedire indagini criminali. inoltre, Bitcoin è progettato per prevenire un ampio raggio di crimini finanziari.


Bitcoin è legale?

Per quanto ne sappiamo, Bitcoin non è stato dichiarato illegale dalle legislazioni nella maggior parte delle giurisdizioni. Comunque, alcune giurisdizioni (come l'Argentina o la Russia) vietano severamente o bandiscono le valute estere. Altre giurisdizioni (come la Tailandia) potrebbero limitare la licenza di alcuni enti come i Cambio Valuta Bitcoin.

Gli organi regolatori delle varie giurisdizioni stanno facendo passi avanti per fornire ad individui e commercianti delle regole su come integrare questa nuova tecnologia con il sistema finanziario regolato e formale. Ad esempio, il Financial Crimes Enforcement Netword (FinCEN), un ente del Ministero del Tesoro degli Stati Uniti, ha fornito una guida non vincolante sullo statuto che attribuisce a certe attività che hanno a che fare con le valute virtuali.
Immagine