TAG: struttura e <div>

:welcomeani:
Come abbiamo già accennato nella guida Introduzione all'HTML , il TAG è un identificatore, racchiuso tra parentesi angolari “<TAG>”, che permette di utilizzare determinate funzioni in una Pagina Web.

Abbiamo accennato anche ogni TAG (eccetto casi particolari) deve avere un TAG di apertura e uno di chiusura. ES.

Codice: Seleziona tutto

<title>
	Questo è un titolo
</title>
Ogni TAG ha una funzione diversa e degli attributi diversi. Un esempio di attributo potrebbe essere attribuire un identificativo al TAG in considerazione. ES

Codice: Seleziona tutto

<div id="prova">
	Prova!
</div>
Come da esempio, l'attributo id , attribuisce un identificativo al TAG. Da ora in poi, quando andremo a svolgere funzioni o operazioni su questo TAG, potremo utilizzare "id=prova" per identificarlo. "prova" viene chiamato anche valore dell'attributo.

Molto spesso è possibile trovare TAG annidati in altri TAG. ES.

Codice: Seleziona tutto

<div id="contenitore">
	<p>testo di prova</p>
</div>
In alcuni TAG è possibile racchiudere anche molti più TAG. Questa tecnica può essere molto utile per costruire tabelle, pagine ordinate ed altro.

Come da titolo, esistono tipologie diverse di TAG, ma sicuramente la più importante è la seguente:

-Il TAG contenitore, ovvero il <div></div> che abbiamo citato tra gli esempi precedenti. Un "div" è un banalissimo contenitore in cui inserire elementi. Immagina la tua Pagina Web come un'intero contenitore , ora al suo interno ci possono essere infiniti contenitori "div" e ogni contenitore ha un suo preciso spazio nella pagina e contiene un preciso elemento. Per esempio, immagina una pagina formata da quattro parole. Possiamo ipotizzare che per ogni parola sia contenuta in un <div> e sia autonoma.

Codice: Seleziona tutto

<div id="parola1">
	<p>Prima</p>
</div>
<div id="parola2">
	<p>Pagina</p>
</div>
<div id="parola3">
	<p>Web</p>
</div>
:thanks: