Le viste logiche

:welcomeani:

Il linguaggio SQL consente di decidere le modalità con le quali gli utenti possono vedere le tabelle del database, creando una finestra, detta VIEW, su alcuni o su tutti i dati di una o più tabelle. La vista viene identificata con un nome assegnato in fase di creazione con il comando CREATE VIEW.

Con le viste è possibile decidere anche che un utente possa avere una visione solo parziale dei dati nel Database. Non tutte le viste sono aggiornabili: Infatti le viste che contengono risultati di funzioni di aggregazione non possono essere modificate.

La creazione della vista viene realizzata dall'istruzione SELECT all'interno del comando CREATE VIEW.

ES.

Codice: Seleziona tutto

CREATE VIEW ImpiegatiCapi
	SELECT ID, Nome, Cognome, Dipartimento
	FROM Impiegati
	WHERE ID IN (10,12,13, ...);
Una vista può essere modificata con il comando DROP VIEW seguito dal nome assegnato alla vista in fase di creazione.

ES.

Codice: Seleziona tutto

DROP VIEW ImpiegatiCapi;
:thanks: